SUV di classe medio-economica: i migliori brand e modelli da acquistare per il 2018

Quale SUV di classe medio-economica acquistare per il 2018? Cresce la passione irriverente per i crossover: agli italiani i SUV piacciono e “spopolano”, fanno tendenza e sono adatti per chi necessita di molto spazio per contenere un numero maggiore di passeggeri (minimo 4) che compongono una famiglia, o per fare fronte a nuove esigenze di guida per viaggi impegnativi, anche su strade tortuose e di montagna. Sicurezza, prestazione e comfort: ecco perché i SUV sono il segmento dei motor più ambito e prediletto dai guidatori italiani. Quali scegliere? La Redazione di Motorzoom ha selezionato i migliori modelli di Crossover di fascia medio-economica da valutare per l’anno 2018.

SUV di classe medio-economica 2018: i migliori brand e modelli da preferire

Budget limitato e voglia di acquistare un SUV? Nessun problema, ecco i migliori marchi e modelli che puoi valutare per appagare il tuo portafoglio e i tuoi bisogni. Spostarsi in città o in montagna non è mai stato così semplice se si decide di acquistare un Crossover di classe medio-economica. Ecco i migliori brand e modelli più economici che ti consigliano di prendere in considerazione.

Dacia Duster

SUV economico e conveniente, Dacia Duster è il crossover più conveniente sul mercato per l’anno 2018: ottimo rapporto qualità prezzo, la versione base in allestimento Essential 1.6 benzina da 115 Cv da 11.900 euro è veramente “spartana”, anche se la motorizzazione è molto buona. Per la 4×4 la versione base è la 1.5 dCi 110 CV Essential con prezzo a partire da 16.000 euro. Oltre al prezzo, tra le caratteristiche più apprezzate è il suo aspetto estetico: gradevole e ricercato. L’attuale generazione deriva dalle precedenti, ma con profonde modifiche per incrementare la sicurezza.

Kia Sportage

In arrivo a settembre 2018 il restyling estetico, nuovi motori e il CRDi con trazione integrale della nuova Kia Sportage. Si tratta di un Suv di media dimensione dalla linea dinamica ed elegante; prezzo a partire da 34.000 euro; nuovi sistemi elettronici (come il cruise control adattativo); propulsore 1.6 a gasolio, assolutamente silenzioso. Grazie al suo successo commerciale, il SUV sudcoreano Kia Sportage è in testa alle vendite sul mercato in Europa ed è uno dei leader del segmento. Il restyling previsto per settembre 2018 anticipa le nuove normative sulle emissioni. Attesissimo il debutto ufficiale della combinazione EcoDynamics con mild hybrid 48 Volt al propulsore diesel.

Hyundai Tucson

Hyundai Tucson si distingue anch’esso per essere uno dei migliori SUV di fascia medio-economica da valutare per l’anno 2018. Perché sceglierlo? Design e tecnologia al top: look grintoso e “muscoloso” che regala a questo crossover un design unico, senza rinunciare ad una grande abitabilità e a un equipaggiamento che supera le aspettative dei guidatori. Oltre all’eleganza, Tucson offre tecnologie avanzate che assicurano una migliore sicurezza oltre all’efficiente motore 1.6 da 132CV che assicura ridotti consumi di carburante anche grazie al sistema ISG (Idle Start & Stop). Prezzo? A partire da 19.950 euro o 299 euro al mese.

Ford Kuga

Tra i migliori SUV di classe medio-economica non può mancare Ford Kuga dal look moderno e curato, convincente sia in tema di materiali e finiture che in termini di spazio. La Ford Kuga è pensata soprattutto per l’impiego su asfalto, ma si presta anche per i percorsi tortuosi. La 1.5 Ecoboost turbo a benzina e la 1.5 TDCi a gasolio sono solo a trazione anteriore, mentre la 2.0 TDCi c’è sia a due ruote motrici (2WD) sia a trazione integrale da 150 o 179 CV (AWD). Prezzo? A partire da 23.650 euro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *