Parete attrezzate in cartongesso

Ogni tanto ci prende la voglia e di creare qualcosa di particolare per la nostra casa, ci siamo stancati di vedere le nostre tristi parete sempre uguali, vogliamo creare qualcosa di originale e su misura?

L’utilizzo del cartongesso potrebbe essere la soluzione! Versatile leggero e facilmente reperibile, il cartongesso è ideale per rinnovare.

Cosa creare con il cartongesso

Solitamente quando si parla di questo materiale si pensa che venga usato per dividere le pareti. Immaginate, invece, di creare una parete attrezzata in cartongesso nel vostro soggiorno, dovete solo mettere in moto la vostra creatività e progettarla. Con questo materiale potete realizzare le vostre idee, anche le più bizzarre senza bisogno di ricorrere a grandi interventi.

Prima di tutto dovete decidere dove posizionarla, attenzione alla corrente elettrica, dovete avere le idee chiare, una volta realizzata sarà difficile cambiare le posizioni di prese o faretti.

Potete decidere la forma ed i materiali da utilizzare per rifinirla, diventa la soluzione ideale per le pareti fuori squadro, o difettose, una tale soluzione vi permetterà di nascondere le imperfezioni,

Come si realizza una parete attrezzate in cartongesso?

Se siete bravi con il fai-da-te potreste costruirla da soli.

I passaggi sono semplici, innanzitutto dovrete disegnare lo schizzo su in foglio. Successivamente, attenendovi al progetto, dovrete tracciare sul pannello il profili delle componenti che andrete a tagliare, dovrete realizzare una struttura portante con dei profili metallici fissandoli tra di loro con delle viti, alla fine fissate la struttura alla parete utilizzando trapano e tasselli, coprire la struttura con i componenti in cartongesso tagliati, alla fine dovrete stuccare le parti di giuntura e carteggiare il tutto.

Se trapano e martello non sono la vostra passione, sarà meglio ricorrere ad un artigiano esperto e competente, il quale saprà consigliarvi al meglio.

Parete attrezzate in cartongesso

Quanto costa una parete attrezzate in cartongesso 

Il cartongesso oltre ad essere versatile è anche sicuro, per realizzare la parete attrezzata solitamente si usa il cartongesso fibrorinforzato che ha uno spessore di 12 – 15 centimetri che più reggere carichi fino a 55 kg.

Per fare un preventivo sul costo dobbiamo valutare alcune variabili, tipo: se viene realizzato o meno da un artigiano, la dimensione della parete, il tipo di cartongesso utilizzato, la finitura e gli accessori.

Per un classico tramezzo di 12 il costo parte dai 30 euro/mq.

Se ne volete uno ad isolamento termico, magari perché vi serve per una parete attrezzata vicino ad una fonte di calore, sarà opportuno utilizzare quella con lana di roccia il cui costo parte da 40 euro/mq.

Poi ci sono quelli antincendio Rei che rispettano la normativa EN 13501-1 per la reazione al fuoco, il numero REI che indica il livello di protezione dato dallo spessore e dal numero di lastre inserite nella parete:

  • Rei 60 parte da 45 euro/mq
  • Rei 120 parte dai 47 euro/mq
  • Rei 180 parte dai 54 euro/mq

Nel caso in cui dobbiate realizzare una curva potrete ricorrere al cartongesso già curvato il cui costo parte dai 45 euro/mq.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *