Misura della cintura

Vestire una cintura alla perfezione è fondamentale per stare ben sul corpo e sugli abiti, ma come ottenere la migliore vestibilità quando si acquista una cintura? Indispensabile è conoscere la misura della cintura, ovvero la taglia corretta per avere una perfetta vestibilità.

Molti pensano che la taglia della cintura equivalga a quella dei pantaloni o del girovita, ma non è così: poiché la cintura si indossa sopra a pantaloni, camicia e biancheria intima, la sua misura di solito deve abbondare di qualche centimetro rispetto ai pantaloni o al girovita. Ecco una guida su come scegliere la misura della cintura.

Come scegliere la misura della cintura

Scegliere la misura ideale della cintura è semplice e si può fare in due modi. Il primo prevede di avere già una cintura da indossare, mentre il secondo modo consente di comprare una cintura ovunque, anche online, senza la paura di sbagliare.

Nel primo caso prendere la cintura che si indossa abitualmente e stenderla su un piano, munirsi di un metro da sarta e misurare la lunghezza della cintura dalla fibbia fino alla punta. La lunghezza ottenuta in centimetri è la misura della cintura.

Nel secondo caso, invece, visto che non si dispone di una cintura, prendere sempre con il metro da sarta la misura del girovita.

Misura della cintura

Come misurare il girovita per scegliere la misura della cintura

Come già detto sopra, la misura corretta del girovita è determinante per scegliere la misura esatta della cintura. Per svolgere questa operazione senza errori seguire i seguenti consigli:

Munirsi d un metro da sarta e prendere la misura della circonferenza basandosi sul punto in cui generalmente viene indossata la cintura.

Se si tratta della misura della cintura uomo, ma anche da donna, far scorrere il metro fra i passanti del pantalone e accertarsi di non stringere esageratamente. Controllare anche che il metro non sia posizionato nella parte alta dei passanti ma che sia il più al centro possibile.

Adesso congiungere le due estremità del metro e i centimetri ottenuti sono la misura del girovita e da questo dato è possibile ottenere la misura della cintura da acquistare. Per prendere la misura giusta inspirare profondamente e poi misurare la circonferenza: il risultato finale è la misura da tenere in considerazione.

E’ importante tenere in considerazione il fatto che la scelta della taglia della cintura dipende da come si desidera indossarla. Infatti, soprattutto nel caso della misura della cintura da donna vi possono essere delle variabili, poiché spesso la indossano sui fianchi e non sulla vita.

Nel caso sia abitudine portare la cintura sui fianchi bisogna misurare circa 5 cm sotto al girovita naturale, dove poggiano in genere un paio di pantaloni a vita bassa. Invece, nel caso sia abitudine portare la cintura a vita alta, bisogna misurare qualche centimetro al di sopra del girovita naturale.

Per una misurazione corretta è consigliabile prendere le misure senza indossare indumenti e aggiungere tre o quattro centimetri alla misura visto che quella finale deve tenere conto del girovita più lo spessore degli indumenti.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *